Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza.Sono stati settati i cookie necessari per il funzionamento essenziale del sito.Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, leggi la nostra informativa sulla privacy.


L’Aquila 28 febbraio  2015

 ALLE/AI DOCENTI - AL PERSONALE ATA - ALLE STUDENTESSE - AGLI STUDENTI
Oggetto: Convocazione Consigli di classe. Incontro scuola-famiglia

I Consigli di tutte le classi sono convocati, secondo il calendario allegato, per discutere il seguente o.d.g.:

1.            Andamento didattico-disciplinare della classe;

2.            Approvazione delle valutazioni intermedie del pentamestre;

3.            Nuove adozioni dei libri di testo per l’a.s. 2015-2016;

4.            Individuazione dell’area di sostegno per gli alunni disabili;

5.            Varie ed eventuali.

- Negli ultimi 15 minuti di ogni Consiglio saranno presenti le/i rappresentanti dei genitori e delle/gli alunne/i di ciascuna classe

–Circa la compilazione delle pagelline intermedie, come già fatto nel decorso anno scolastico, si utilizzerà il sistema elettronico che normalmente si utilizza per le pagelle trimestrali e finali.

Pertanto tutti i docenti sono invitati a trasmettere le valutazioni e le assenze utilizzando le modalità già note.

Il voto, espresso in cifra intera, dovrà essere unico ed inserito nella colonna intestata “O” (orale).

Gli insegnanti delle discipline che non prevedono la valutazione orale, inseriranno il voto nella prima colonna disponibile.

Le valutazioni andranno inserite al sistema almeno due giorni prima della data prevista per il Consiglio di classe.

-In attesa delle riunioni per materia dove si decideranno i nuovi testi da adottare per il prossimo anno scolastico, i docenti che intendono sostituire il testo già in adozione dovranno informare il Consiglio riservandosi, eventualmente, di comunicare il nuovo libro nella prossima riunione del Consiglio.

Si rammenta che non possono essere sostituiti i libri in adozione da meno di 6 anni e che devono essere obbligatoriamente sostituiti i testi in formato esclusivamente cartaceo, anche se adottati da meno di 6 anni.

 Risulta infatti obbligatorio che tutti i libri in adozione siano in formato misto (cartaceo+CD) o completamente scaricabili dalla rete.

- I docenti di sostegno informeranno i Consigli circa la presentazione o meno della richiesta di attività di sostegno per il prossimo anno da parte degli studenti da loro seguiti.

Circa l’area di prevalente intervento si procederà alla conferma dell’area prescelta per il corrente anno a meno di contrarie deliberazioni del Consiglio di Classe.

Si rammenta infine a tutti i docenti che è scaduto il termine per comunicare, tramite il sistema Scuolanext di Argo, gli esiti dei corsi di recupero conseguiti dagli studenti con insufficienza nel primo trimestre.

Scarica circolare con orari dei C.d.C.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter