Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza.Sono stati settati i cookie necessari per il funzionamento essenziale del sito.Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, leggi la nostra informativa sulla privacy.

 

L’Aquila 7 settembre 2016
Alle/ai Docenti 
Al Personale ATA - IIS “Da Vinci – Colecchi”
OGGETTO: recupero ore docenti curricolari – orario docenti di sostegno - puntualità

  Dal 12 settembre 2016 le attività didattiche riprenderanno con un orario giornaliero di quattro ore di lezione. Per le/i docenti - il cui orario settimanale di servizio preveda le quinte e/o le seste ore di lezione e fino a quando non sarà adottato l’orario completo settimanale – sarà previsto il recupero delle ore non effettuate.

  Tali ore saranno iscritte in una “banca delle ore a disposizione” - a cura dei docenti collaboratori della dirigente – e saranno recuperate nelle settimane seguenti, secondo le esigenze organizzativo-didattiche individuate dalla vicepresidenza e comunicate al/alla docente interessato/a il giorno precedente il recupero da effettuare.

  Le/i docenti di sostegno – per garantire il servizio a tutte le studentesse e tutti gli studenti che ne hanno diritto, anche alle/ai neo-iscritte/i - effettueranno un orario completo a 18 ore, con la modalità che verrà comunicata nella riunione prevista in sede di Collegio docenti per il giorno 9 settembre 2016, alle ore 9:30 presso l’aula magna della sede Da Vinci.

  Al fine di evitare spiacevoli “inconvenienti” dovuti al mancato rispetto dell’orario di servizio e dell’obbligo di vigilanza delle alunne e degli alunni, si invita di nuovo tutto il personale alla puntualità, ad un attento controllo dei ragazzi e ad un’oculata sorveglianza degli stessi.

  E’ appena il caso di ricordare che la puntualità, soprattutto all’inizio delle lezioni, è un elemento di qualità del servizio che deve essere garantito con la piena collaborazione di tutte le componenti scolastiche. Pertanto, in caso di imprevisti ritardi o allontanamenti dal servizio per motivi personali o di salute, devono esserne informati in tempo utile l’Ufficio di Segreteria e il Docente Collaboratore della Dirigente per avere tempo e modo di provvedere efficacemente all’organizzazione della vigilanza sulle classi. Si sottolinea, inoltre, che per assicurare l’accoglienza, cui hanno diritto le studentesse e gli studenti, le/i docenti sono tenuti a trovarsi in aula cinque minuti prima dell’inizio delle lezioni e ad assistere all’uscita degli alunni medesimi al termine delle lezioni.

  Durante la ricreazione, la vigilanza è effettuata dai docenti già impegnati nelle classi nell’ora che immediatamente precede e segue la pausa.

                                                     La Dirigente Scolastica

                                                (Prof.ssa  Serenella Ottaviano)         

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter